Stabilizzazione Coop. Filcams “Questi lavoratori hanno diritto all’assunzione”

filcamsSono 45 i lavoratori Unicoop Tirreno, per lo più donne, che al 31 dicembre 2012 hanno maturato il diritto ad essere stabilizzate e che ad oggi non hanno ancora avuto risposte dall’azienda. “Stiamo parlando di persone che in questi anni hanno lavorato con contratti  a termine per 36 mesi e ora hanno maturato il diritto all’assunzione a tempo indeterminato, come previsto dall’accordo siglato lo scorso marzo tra azienda e sindacati” spiega Franco Franceschini segretario Filcams Cgil “All’azienda, che sempre si è dimostrata aperta al confronto, chiediamo in tempi brevi un incontro per trovare una soluzione a questa delicata questione. Alla base di tutto sta comunque il diritto dei lavoratori ad essere stabilizzati”.

Tagged with
  1. Me che dicono? La legge (voluta dal ministro Damiano ex sindacalista CGIL) impedisce dopo 36 mesi di contratti presso lo stesso datore di lavoro di continuare ad assumere lo stesso lavoratore a termine. Non obbliga certo ad assumerlo a tempo indeterminato!!! La CGIL ha voluto questa legge che di fatto nuoce ai lavoratori, perché non possono più avere occasioni – sia pur temporanee – in attesa che si creino le condizioni economiche per una stabilizzazione presso lo stesso datore di lavoro. Ora che ci picchia di naso vorrebbe scaricarne la colpa alle imprese???

    Commenta
  2. La legge Damino parla chiaro: dopo aver superato 36 mesi di contratti a termine con la stessa azienda, la stessa è obbligata ad assumere.

    Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.