Trw: un gazebo sotto al comune. Fiom: “Accordo di programma subito”

trwrepL’accordo di programma per Livorno deve concretizzarsi in tempi brevi. Questo è l’appello emerso a gran voce dall’incontro tenutosi ieri tra Fiom, Fim e Uil in merito alla vertenza Trw. “Per non abbassare la guardia sul dramma occupazionale e sulla vertenza Trw metteremo in piedi, insieme ai lavoratori, varie iniziative a partire dal gazebo che abbiamo allestito sotto al palazzo del municipio e che sarà presidiato fino al momento dell’approvazione dell’accordo di programma” spiega Simone Puppo per Fiom Cgil Livorno “La crisi occupazionale che sta attraversando Livorno è così forte che oggi molti non riescono neanche ad intravedere una prospettiva di un prossimo reinserimento lavorativo. Basta con la litigiosità partitica: rischia solo di impedire di dare risposte in tempi brevi alle necessità della città e dei cittadini”.

Tagged with
  1. Idee … progetti …. validi che vadino in piu’ direzioni … livorno puo’ e deve essere piu’ cose …. esempio… a sud turistica a nord industriale …. perche’ non progettare e realizare con chi ci sta un bel parco acquatico completo di tutto sull’ area dell” ippodromo , oppure un area fiere , che livorno non ce …. perche’ non possiamo sfruttare meglio la baracchina nel parco alla rotonda … completamente abbandonata … potremmo investire li con una piccola cooperativa e attingere a finanziamenti europei per i lavori …… pochi soldi per dare tanto alla citta’ e al turista che oggi capita ma domani …. abbiamo bisogno d imprenditori veri non di finanzieri e contabili …gente che a voglia di creare , costruire e lasciare qualcosa di suo che un domani servira a ricordarlo ……. peccato abbiamo perso questa voglia …. di lasciare qualcosa di buono ai posteri …

    Commenta
  2. Ma che vogliono ancora questi di TRW?? Hanno accettato un accordo a stragrande maggioranza, si sono messi in tasca un capitale e poi?? Sono stati trattati meglio di molti altri!

    Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.