Autosped: vertice a Tortona. Filt Cgil “Aspettiamo risposte”

foto sciopero autosped container livornoAutosped: In agenda venerdì scorso un faccia a faccia tra lavoratori, Filt Cgil e azienda nel quartier generale di Tortona. Lo ricordiamo, l’azienda ha deciso di chiudere la sede labronica imponendo ai lavoratori il trasferimento in un’altra sede. “Le istituzioni locali sono state informate della situazione di questi 30 lavoratoried il Sindaco Bacci ha scritto ai vertici Autosped per esprimere la sua apprensione e la massima disponibilità” spiega Costantino Ferraro per la segreteria Filt Cgil Livorno “Siamo in partenza per  l’importante incontro a Tortona e ci auguriamo di poter trovare una soluzione per questi lavoratori e per la salvaguardia dei posti di lavoro”. 

16 GENNAIO 2012 “E’ stato indetto questo sciopero per contrastare la volontà reale dell’azienda di chiudere la filiale di Livorno – spiegano Costantino Ferraro e Serena Fenzi per la segreteria Filt Cgil – questa sarebbe un’ulteriore perdita di occupazione per il nostro territorio. Lo scorso 5 dicembre abbiamo sottoscritto un accordo che impegna fortemente i lavoratori della sede di Livorno in termini di professionalità e rendimento. Da un anno chiediamo un incontro per discutere la riorganizzazione del lavoro, che per adesso non manca, ma la nostra sollecitazione non viene raccolta, anzi vengono proposti trasferimenti che concretizzano la chiusura della filiale. Adesso vogliamo risposte dall’azienda”.

  1. autosped è una grande azienda gestita da persone senza alcun scrupolo e umanità.

    Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.