Unione dei comuni elbani: Forte preoccupazione per i lavoratori

unione“Siamo molto preoccupati per gli stipendi e i livelli occupazionali dei dipendenti dell’ Unione dei Comuni dell’ Isola d’ Elba” questo l’allarme lanciato da Funzione Pubblica Cgil, Flai Cgil e Fai Cisl. “Abbiamo espresso al Commissario dell’ Ente la nostra forte preoccupazione, infatti, dopo aver risolto il pagamento degli stipendi per i dipendenti di forestazione e bonifica, siamo già in apprensione per quelli degli amministrativi del 27 gennaio. Il Commissario ci ha annunciato il programma dei prossini incontri che terrà con il Presidente della Provincia e con l’ Assessore Nencini in Regione al fine di recuperare le necessarie risorse (che ad oggi la provincia non ha ancora deliberato) per poi presentare il piano alla regione Toscana e il conclusivo passaggio del personale alla Provincia (amministrativi e forestali)”.

Ancora incertezza per i lavoratori della bonifica che dovrebbero transitare in un consorzio del continente. “Anche in questo caso” continuano le organizzazioni sindacali “le preoccupazioni sono molteplici, perchè oltre al trasferimento dei dipendenti, il territorio perderebbe anche le risorse economiche destinate a tale servizio. Crediamo che questa sia una scelta scellerata e inaccettabile che non salvaguarda appieno le criticità del territorio isolano, colpito anche ultimamente da eventi di particolare gravità. Chiediamo un incontro con il Presidente della provincia per garantire la massima trasparenza nel passaggio dei lavoratori e della continuità territoriale”. Nel frattempo lo stato di agitazione  dei lavoratori resta aperto.

  1. Ciobanu Coca-Anisoara 11 gennaio 2013, 11:20

    Come faccio a sapere se l’indennità di disoccupazione?

    Commenta
  2. Rivolgiti ai nostri uffici Inca.Trov recapiti e orari sul nostro sito! grazie

    Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.